FAQ - Waxup

Vai ai contenuti
DOMANDE FREQUENTI
FAQ

Bastano 2 millimetri, non c'è invece un limite di lunghezza.

Generalmente dopo 3-6 settimane se tra una ceretta con Trinity e l'altra non viene passato il rasoio. La peculiarità della nostra cera è quella di estirpare efficacemente il bulbo favorendo il progressivo sfoltimento dei peli.

Sì per chi fa abitualmente il waxing con cera Trinity, perchè questa non si attacca alla pelle e non la danneggia durante la rimozione. Chi usa il rasoio e le creme depilatorie, che non rimuovono il bulbo ma spezzano il pelo rendendolo tenace, potrebbe avvertire la prima volta un fastidio dovuto alla rimozione del bulbo medesimo.

I peli incarniti sono la conseguenza dell'occlusione del poro dovuta alle cellule morte. Consigliamo pertanto di eseguire regolarmente lo scrub. Poiché la nostra ceretta è tiepida e non irrita la pelle, WAX UP offre la possibilità di fare uno scrub pre-cera che favorisce la rimozione dei peli incarniti e un risultato estetico ineccepibile.

La delicatezza della nostra cera unitamente al nostro metodo di waxing offrono il miglior confort possibile anche durante la gravidanza.

Se con la cera tradizionale è più probabile andare incontro ad arrossamenti e follicolite che persistono per ore, la nostra ceretta lascia la pelle intatta. In presenza di peli molto radicati, pelle molto secca o sensibile, è possibile notare un leggero arrossamento che scompare in pochi minuti. Se il cliente lo desidera, possiamo fare una prova su una piccola zona del corpo prima di procedere al trattamento.

Usare il rasoio!

E' sconsigliato esporsi al sole, fare lampade abbronzanti, indossare indumenti sintetici troppo aderenti, utilizzare cosmetici o deodoranti a base alcolica, docce e bagni con acqua molto calda nelle ore immediatamente successive alla ceretta. Consigliamo di fare lo scrub 3 giorni dopo la ceretta per eliminare le cellule morte e favorire una sana ricrescita del pelo.

CHIAMACI SUBITO  
035 034 7918
Torna ai contenuti